Pratico & Pratica. Palacongressi, Riccone - 15/16 Settembre 2017
Un'iniziativa di ANDI

La chirurgia orale nel rispetto della anatomia – Corso con sessioni video 3D

Roberto Pistilli

La chirurgia non può prescindere da una profonda conoscenza anatomica  ed il cavo orale rappresenta per tutti ,un distretto estremamente complesso.

Quando ci troviamo nella necessità di eseguire una chirurgia ossea (estrazioni complesse – asportazione di neoformazioni cistiche- implantologia e prelievi ossei ) o di asportare lesioni benigne che coinvolgono i tessuti molli del cavo orale, bisogna porre estrema attenzione a salvaguardare le strutture anatomiche  ( vascolari-nervose-salivari) presenti .

L’autore , dopo una accurata analisi dell’anatomia del collo , del cavo orale e delle ossa mascellari( video dissezione anatomica ) analizza le aree acritiche e mostra alcuni accorgimenti necessari nella tecnica chirurgica di asportazione di neoformazioni della regione del trigono retromolare, del margine linguale ,del pavimento orale,dell’ area di emergenza dell’arteria palatina major,del fornice gengivale e del labbro. Analizza inoltre le aree anatomiche ed i rischi da tenere in considerazione nella chirurgia ossea dei mascellari.